L'Inno svelato: è questo il titolo dell’evento culturale dedicato alla riscoperta del nostro Inno Nazionale, "Il Canto degli Italiani" che il 5 Maggio è  stato proposto da Michele D’Andrea presso il Teatro "Marcello Perracchio" di Ragusa.
 
L’iniziativa organizzata dal Comando Militare Esercito “Sicilia” con la collaborazione del Comune di Ragusa e dell’Ufficio Scolastico Provinciale, è stata rivolta agli studenti della città e della provincia e vuole, come già accaduto in altre località della penisola, far conoscere agli italiani il proprio Inno, spiegando come va suonato e interpretato.
 
Michele D’Andrea, già dirigente della Presidenza della Repubblica, è fra i maggiori esperti italiani di cerimoniale e musica risorgimentale, oltre ad essere uno dei più affermati conoscitori del Canto degli Italiani, scritto da Goffredo Mameli e di cui Michele Novaro ha musicato il testo.
 
 
L’evento “L’inno svelato”  vuole  testimoniare il coraggio dei giovanissimi volontari che andarono a combattere per la libertà d’Italia, e lo fa attraverso un racconto singolare e coinvolgente, narrando ciò che spesso è tralasciato nei testi di storia.
 
Erano presenti all'evento il Comandante Generale Maurizio Angelo Scardino, la Dirigente dell'ufficio  IX AT di Ragusa, dott.ssa Viviana Assenza e per il nostro Istituto la prof.ssa Giusy Rao e la prof.ssa Aurora Cimò Impalli e il prof. Angelo Covato con le classi 3^ SUC e 4^ LNA.